Le grandi banche hanno annullato dividendi per 27,5 miliardi dice la Bce

Le grandi banche hanno annullato dividendi per 27,5 miliardi dice la Bce

L'Eurotower sottolinea che al contrario di quanto accaduto in Europa la maggior parte delle banche americane e svizzere rispetterà i piani di distribuzione delle cedole. ​

bce grandi banche annullati dividendi

 Eurostat, euro, moneta unica, euro

I maggiori gruppi bancari dell'Eurozona hanno annullato dividendi per quasi 30 miliardi di euro, adempiendo all'indicazione della Bce che aveva chiesto di fermare la remunerazione per gli azionisti e i buyback per far fronte all'emergenza coronavirus.

Nel dettaglio, scrive l'istituto centrale europeo in un articolo, gli istituti che ricadono sotto la sorveglianza dell'Eurotower hanno trattenuto nei loro forzieri utili per circa 27,5 miliardi.

Quasi 6,2 miliardi di cedole erano invece già state staccate prima della fine di marzo, al momento dell'indicazione arrivata dalla Bce. Al contrario di quanto accaduto in Europa, rileva la banca centrale europea, la maggior parte delle banche americane e svizzere ha fatto sapere che "rispetterà i piani di distribuzione dei dividendi". ​