Crollano gli utili di Foxconn, i ritardi di Apple fanno perdere il 90%

Crollano gli utili di Foxconn, i ritardi di Apple fanno perdere il 90%

Il colosso taiwanese aveva già subito un contraccolpo a causa dei lockdown decisi da Pechino

Foxxcon crollo utili ritardi Apple

© Liang Xu / XINHUA / Xinhua via AFP

 
- Un impianto di produzione di Foxconn

Il colosso taiwanese Foxconn, i cui impianti in Cina riforniscono molti big tecnologici Usa a cominciare da Apple, annuncia un calo del 90% degli utili nel primo trimestre a 2,08 miliardi di dollari taiwanesi (69,6 milioni di dollari). La caduta dei profitti è dovuta al rinvio dei piani produttivi di Apple, collegati alla diffusione del coronavirus. I ricavi sono scesi del 12%. Foxconn aveva già subito un contraccolpo a causa dei lockdown decisi da Pechino.