La cassa integrazione in deroga già pagata a 121.756 lavoratori

La cassa integrazione in deroga già pagata a 121.756 lavoratori

Secondo dati dell'Inps aggiornati al 7 maggio, sono pervenute 305.434 domane. Di queste 206.904 sono state autorizzate dall'ente previdenziale, 57.833 sono state liquidate a una platea pari a 121.756 beneficiari

coronavirus inps pagata cassa integrazione in deroga

 Inps (Agf)

Le domande di Cassa integrazione in deroga, determinate dalle singole Regioni e inviate all'Inps per autorizzazione al pagamento, sono 305.434. Di queste 206.904 sono state autorizzate dall'ente previdenziale, 57.833 sono state pagate a una platea pari a 121.756 beneficiari. E' quanto si legge sul sito dell'Inps con riferimento ai dati  al 7 maggio.

Inoltre, l'Istituto sottolinea che i beneficiari complessivi di Cassa integrazione ordinaria e Assegno ordinario, al 7 maggio 2020, sono 8.472.311. Dei relativi benefici, 5.536.094 sono già stati anticipati dalle aziende con conguaglio Inps, e 2.936.217 sono a pagamento diretto, in corso di pagamento.

Scendendo nel dettaglio, le domande di Cassa integrazione ordinaria pervenute sono 381.692. Di queste 157.001 risultano essere con pagamento a conguaglio e 224.691 con pagamento diretto, a oggi ne sono state autorizzate 324.516.

Il totale dei lavoratori beneficiari è 5.466.821. Di questi, 3.962.212 lavoratori hanno già ricevuto l'anticipo dalle aziende con conguaglio Inps e 1.504.609 hanno ricevuto il pagamento diretto dall'ente previdenziale.

Per quanto riguarda le domande di assegno ordinario quelle inviate ai Fondi sono 193.397 per un totale di 3.005.490 beneficiari. Di queste domande, 1.573.882 risultano essere con pagamento a conguaglio già pagate, e 1.431.608 con pagamento diretto. Le domande attualmente in istruttoria sono 152.000. Di queste già 81.000 sono state autorizzate

Ad oggi, le richieste di pagamento diretto già pervenute all'Inps tramite Modello SR41 (il modello che le imprese mandano con gli iban dei lavoratori e le ore effettive di cassa) sono circa un terzo del totale stimato: 281.457 per un totale di 1.011.683 beneficiari. In relazione a tali richieste Inps ha effettuato 162.500 pagamenti per 596.052 beneficiari.