Trimestre sopra le attese per Apple. Ma calano i ricavi dagli iPhone

Trimestre sopra le attese per Apple. Ma calano i ricavi dagli iPhone

I ricavi sono cresciuti a 58,3 miliardi di dollari contro 54,25 miliardi previsti dal mercato mentre l'utile per azione è aumentato a 2,55 dollari rispetto ai 2,23 dollari attesi.

apple trimestre ricavi iphone

© JUSTIN SULLIVAN / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / AFP
- Tim Cook 

Salgono più del previsto i ricavi e gli utili di Apple nel secondo trimestre fiscale ma frena il giro d'affari degli iPhone, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, per l'impatto del coronavirus sulla catena delle forniture. I ricavi sono cresciuti a 58,3 miliardi di dollari contro 54,25 miliardi previsti dal mercato mentre l'utile per azione è aumentato a 2,55 dollari rispetto ai 2,23 dollari attesi.

"Nonostante l'impatto del Covid-19 che non ha precedenti siamo orgogliosi di segnalare che Apple è cresciuta nel trimestre, guidata dal record di tutti i tempi dei servizi e degli indossabili", ha commentato l'amministratore delegato della società della Mela, Tim Cook. I ricavi degli iPhone nel periodo sono diminuiti del 7,2% a 29 miliardi di dollari dai 31 miliardi dello stesso trimestre del 2019.