Modena celebra Pavarotti con una statua di due metri

La città natale del maestro celebra così il decennale della sua scomparsa

Modena celebra Pavarotti con una statua di due metri

Il monumento partirà da Pietrasanta venerdì 27 ottobre e sarà inaugurata alle 18 in via Goldoni a Modena, sotto il portico del Teatro Comunale dedicato a Luciano Pavarotti, in coincidenza con l'avvio della Stagione d'Opera. Sono già iniziati i lavori di preparazione per la collocazione del basamento sul quale sarà installata la statua dedicata al grande tenore modenese donata alla città natale, nel decennale della morte del Maestro, dal Comune di Pietrasanta.

Modena celebra Pavarotti con una statua di due metri
 Sassuolo2000

La statua raffigura Luciano Pavarotti in piedi a grandezza naturale, sorridente e a braccia aperte con il foulard nella mano sinistra, ovvero la postura con la quale era solito salutare il pubblico dopo le sue esibizioni. L'opera misura due metri circa di altezza, senza basamento, e l'apertura delle braccia è di 180 centimetri. La cerimonia di inaugurazione sarà aperta dall'esecuzione della "Ghirlandeina" da parte della corale Rossini.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it