È morto l'artista che disegnò il bacio tra Breznev e Honecker sul Muro di Berlino

È morto l'artista che disegnò il bacio tra Breznev e Honecker sul Muro di Berlino

Dmitri Vrubel aveva 62 anni ed era ricoverato da qualche tempo, in un ospedale di Berlino, a causa di complicazioni post-Covid

morto vrubel artista bacio muro berlino breznev

 Bacio Breznev-Honecker sul Muro di Berlino

AGI - È morto a Berlino l'artista russo Dmitri Vrubel, autore del celebre murales del bacio tra Leonid Breznev e Erich Honecker. Il 62enne era ricoverato da qualche tempo in ospedale a causa di complicazioni post-Covid. A dare la notizia della sua morte è stata Milena Orlova, direttrice dell'Art Newspaper Russia.

Nato a Mosca nel 1960, Vrubel si era trasferito a trent'anni nella capitale tedesca. Poco dopo il suo arrivo in città, aveva dipinto sul Muro di Berlino il murales, intitolato "Mio Dio, aiutami a sopravvivere a questo amore mortale", prendendo spunto da un bacio realmente avvenuto tra i due leader sovietici nel 1979 in occasione delle celebrazioni del trentesimo anniversario della fondazione della Germania dell'Est.

Nel 2009, le autorità tedesche avevano rimosso il murales, rovinato dalle intemperie, dando modo all'artista di riprodurlo lungo l'East Side Gallery, porzione del muro ancora in piedi divenuta una galleria a cielo aperto.