"Chi può lasci con cuore, chi ha bisogno prenda con amore": la solidarietà dei romani

"Chi può lasci con cuore, chi ha bisogno prenda con amore": la solidarietà dei romani

Continuano e, per fortuna, crescono i gesti di solidarietà spontanea rivolti ai più bisognosi da parte dei cittadini romani. E' facile in questi giorni vedere pacchi di pasta o di pane, di frutta e verdura davanti alle attività commerciali o nel mezzo di una piazza. Così come accade da qualche giorno  sul muretto di piazza dell'Alberone, lungo la via Appia Nuova, a Roma. "Se avete bisogno prendete è gratis. Andrà tutto bene", C'è scritto sul cartoncino attaccato con lo scotch sotto alle buste di pasta, biscotti, tonno e tanto altro. In via Oderisi da Gubbio, angolo via Grimaldi, zona Marconi, al posto delle persone in una panchina "sospesa" ci sono pacchi di pasta, biscotti, legumi e cereali. Una scritta arcobaleno su un foglio appeso alla panchina dice: "Chi può lasci con cuore, chi ha bisogno prenda con amore".