Shoah: rubate 20 pietre d'inciampo a Roma, per procura è furto aggravato da odio razziale

shoah pietre d'inciampo roma

Sono state rubate 20 pietre di inciampo al rione Monti di Roma che erano state  poste in memoria della famiglia Di Consiglio. Lo riferisce l'Associazione "Arte in Memoria", responsabile del progetto "Memoria di Inciampo a Roma". Le 20 pietre furono poste nel 2012 in Via Madonna dei Monti 82. "Queste notte - denuncia l'associazione - sono state strappate e portate via". 

La procura di Roma ha aperto un fascicolo per furto, aggravato dall’odio razziale, delle venti pietre d’inciampo sottratte durante la notte nel rione Monti, a Roma. Si tratta di sampietrini dorati che ricordano il nome di alcune persone di religione ebraica deportate durante la Shoah. Il fascicolo è stato affidato al procuratore aggiunto Francesco Caporale nelle prossime ore attende un’informativa da parte dei Carabinieri. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.