Virginia Raggi è stata assolta

raggi assolta
Tiziana FABI / AFP
 
 Virginia Raggi

La sindaca di Roma Virginia Raggi è stata assolta "perché il fatto non costituisce reato" dall'accusa di falso in relazione alla nomina di Renato Marra. La sentenza del giudice Roberto Ranazzi è arrivata dopo neppure un'ora di camera di consiglio. Alla lettura della sentenza la sindaca Raggi visibilmente commossa, ha abbracciato i tre legali, baciato il marito e stretto le mani al Pm Dall'Olio e al giudice Ranazzi.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it