Quindicenne violentata a Bolzano mentre tornava a casa da scuola

Il fatto si è verificato sulle passeggiate che costeggiano il fiume Isarco, nei pressi dello stadio Druso

Quindicenne violentata a Bolzano
Wikipedia Commons
Fiume Isarco, Bolzano

Una ragazza di 15 anni mentre stava ritornando a casa da scuola è stata aggredita e violentata da una persona a lei sconosciuta. Il fatto si è verificato sulle passeggiate che costeggiano il fiume Isarco, nei pressi dello stadio Druso. La studentessa ha telefonato alle forze dell'ordine ma al loro arrivo il violentatore si era dato alla fuga. La procura di Bolzano ha aperto un fascicolo.

La violenza nei confronti della studentessa si è verificata alle ore 15 di ieri e la notizia è trapelata oggi. La giovane era in bicicletta quando è stata fermata e aggredita da uno sconosciuto. Sull'episodio indaga la Polizia di Stato.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it