Una donna di 34 anni è stata travolta e uccisa da un'auto pirata sulla via Domitiana 

Una donna di 34 anni è stata travolta e uccisa da un'auto pirata sulla via Domitiana 

Il guidatore ha abbandonato l'auto che, dai primi accertamenti, risulta essere rottamata

Pirata strada investe uccide donna Casertano

Ambulanza

AGI - Una donna di 34 anni, di origine polacca, residente nel napoletano, è morta all'alba della giornata di Ferragosto dopo essere stata investita da un auto. La donna, che era in compagnia di due amici, stava attraversando la rotatoria sulla strada statale Domitiana, a Castel Volturno, all'altezza del Km 34, quando una Nissan Micra l'ha colpita in pieno sbalzandola a qualche decina di metri.

Il guidatore ha abbandonato l'auto ed è fuggito. Indagini da parte degli agenti della Polizia Stradale che hanno acquisito le telecamere di videosorveglianza su quel tratto di strada. Dai primi accertamenti, sembra che la Nissan Micra risulti essere un'auto rottamata