L'anticiclone africano torna sull'Italia con temperature fino a 40 gradi

L'anticiclone africano torna sull'Italia con temperature fino a 40 gradi

Arriva la sesta ondata di caldo africano che porterà da mercoledì le temperature ai picchi già riscontrati nel mese di luglio. L'afa potrebbe attenuarsi nel fine settimana

meteo torna anticiclone africano temperature 40 gradi

© Riccardo De Luca AGF 
- Ondata di caldo a Roma

AGI - La prima settimana di agosto, secondo le previsioni del sito meteo.it, sarà caratterizzata da una nuova ondata di caldo africano portata dall'anticiclone.

Più caldo già da oggi, ma l'escalation delle temperature comincerà mercoledì e culminerà tra giovedì e domenica. Il sole sarà prevalente in tutte le regioni e soltanto sulle Alpi del Triveneto, specie sui settori di confine, potranno verificarsi, dal tardo pomeriggio, occasionali brevi rovesci o veloci temporali di calore.

L'avanzata dell'anticiclone africano raggiungerà prima le regioni centrali, quindi quelle settentrionali e infine le meridionali.

Le temperature inizieranno a essere roventi al Centro con 35-36 gradi centigradi attesi a Firenze, Roma e Terni, successivamente raggiunte anche al Nord a Milano, Bologna, Mantova, Padova.

Da metà settimana in poi si avrà un ulteriore aumento termico ed ecco quindi arrivare i 38 gradi a Firenze, Roma, Bologna, Milano, Padova; 39 gradi a Pavia, Terni, e anche 40 gradi sulle zone interne della Sardegna.

Soltanto al Sud i valori, pur essendo piuttosto caldi, raramente raggiungeranno questa soglia, se non nelle zone interne della Sicilia, come a Catenanuova, in provincia di Enna.

La fiammata africana potrebbe mitigarsi soltanto nel weekend quando l'anticiclone africano potrebbe subire un nuovo attacco dal Nord Europa.

Nel dettaglio, oggi al Nord sole prevalente, al Centro bel tempo e caldo e al Sud nubi sui rilievi. Martedì, al Nord soleggiato e caldo nella norma, al Centro sole e caldo a tratti intenso, al Sud soleggiato. Mercoledì 3 al Nord sole e caldo in aumento, al Centro sole e caldo intenso, al Sud soleggiato, caldo nella norma.