Ferito gravemente in un incidente stradale il regista di Don Matteo

Ferito gravemente in un incidente stradale il regista di Don Matteo

L'auto di Carmine Elia travolta dalla vettura su cui viaggiavano due ventenni che sono morte. L'incidente in via del Foro Italico a Roma

Incidenti stradali grave regista carmine elia morte due ragazze

 carabinieri in strada

AGI - È ricoverato in gravi condizioni al Policlinico Gemelli il regista Carmine Elia, rimasto coinvolto in un incidente avvenuto la notte scorsa in via del Foro Italico a Roma, e costato la vita a due ragazze poco più che ventenni.

Secondo una prima ricostruzione degli agenti della polizia locale di Roma Capitale, il regista di fiction Rai di successo, che debuttò con "Don Matteo" e ha diretto poi "Ho sposato uno sbirro", "La porta rossa" e la più recente "Mare fuori", è stato travolto con la sua auto dalla vettura su cui viaggiavano Beatrice Funariu e Giorgia Asia Anzuni.

Le due giovani, di 21 e 22 anni, per motivi ancora da accertare, sono finite prima contro un marciapiede e poi contro un albero.

Nel tentativo di riprendere il controllo del mezzo, la giovane che era alla guida ha sterzato, andando però a finire nella corsia opposta e finendo contro l'auto su cui viaggiava il regista. Per le due giovani non c'è stato nulla da fare, nonostante i soccorsi tempestivi.

55 anni di Cinisello Balsamo, Carmine Elia è stato trasportato da un'ambulanza del 118 al Policlinico Gemelli, mentre i vigili del fuoco hanno messo in sicurezza la strada, rimasta chiusa al traffico per alcune ore.