In Italia 112.691 casi e 414 morti. Tasso di positività al 12,3%

In Italia 112.691 casi e 414 morti. Tasso di positività al 12,3%

Ancora in calo la curva epidemica nel nostro Paese. Prosegue anche la discesa dei ricoveri: le terapie intensive sono 67 in meno mentre i ricoveri ordinari sono 226 in meno. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute

bollettino covid 3 febbraio 2022

© Agf - Tamponi Covid

AGI - Ancora in calo la curva epidemica in Italia. I nuovi casi registrati giovedì 3 febbraio sono 112.691, contro i 118.994 del giorno precedentei e soprattutto i 155.697 di una settimana prima.  Si tratta di una riduzione su base settimanale del 28%. Con 915.337 tamponi, quasi 50mila meno di ieri, ma un tasso di positività stabile al 12,3%. I decessi sono 414 (ieri 395): le vittime totali dall'inizio della pandemia sono 147.734.

Prosegue la discesa dei ricoveri: le terapie intensive sono 67 in meno (ieri -25) con 95 ingressi del giorno, e sono 1.457, mentre i ricoveri ordinari sono 226 in meno (ieri -323), 19.324 in tutto. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

La regione con il maggior numero di casi odierni è la Lombardia con 14.989 contagi, seguita da Emilia Romagna (+12.012), Veneto (+11.902), Lazio (+11.612) e Campania (+10.178). I casi totali arrivano a 11.348.701.

I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 191.938 (ieri 187.816) per un totale di 8.872.737. Per questo gli attualmente positivi sono ancora in calo, -79.396 (ieri -68.888), e scendono a quota 2.328.230. Di questi 2.307.449 pazienti sono in isolamento domiciliare