Il video del furto del cellulare della ragazza morta in un incidente

Il video del furto del cellulare della ragazza morta in un incidente

L'episodio a Foggia dove a seguito di un incidente stradale ha perso la vita una avvocatessa di 25 anni, Camilla Di Pumpo. Un appello alla restituzione del telefonino è stato lanciato da parenti e amici della vittima

Incidente mortale nel Foggiano, rubato cellulare vittima

© Facebook 
- Camilla Di Pumpo 

AGI - Atto di sciacallaggio sul luogo dell’incidente di ieri sera a Foggia dove è morta Camilla Di Pumpo, giovane avvocatessa di 25 anni.

Nella concitazione del momento, tra chi chiedeva aiuto e curiosi c’era anche un uomo che ha rubato da terra un telefono cellulare poi risultato essere quello della vittima.

Un furto registrato anche da alcune riprese amatoriali dove si vede un uomo magro, con cappellino di lana, giaccone e pantalone scuri, avvicinarsi al luogo dell’incidente.

Dopo aver notato il cellulare a terra, a poca distanza dalle automobili coinvolte nel sinistro, l’uomo si abbassa, lo prende e se lo mette in tasca. Poi si allontana di poco guardandosi attorno.

Solo dopo la tragedia è stato accertato che quel telefono era della ragazza morta nell’incidente. Intanto un appello alla restituzione di quel telefonino è stato lanciato da parenti e amici della vittima.

Il video sarebbe stato già acquisito dagli inquirenti che avrebbero già individuato l’uomo.