Un'anziana è morta nell’incendio della sua casa a Borgosesia

Un'anziana è morta nell’incendio della sua casa a Borgosesia

L'abitazione andata a fuoco si trova nella frazione di Cancino, al confine con il comune di Valduggia

Un'anziana è morta nell’incendio della sua casa a Borgosesia

© Francesco Fotia / AGF - Vigili del Fuoco

AGI - Una donna di 81 anni è morta carbonizzata all'alba di oggi nell'incendio dell'alloggio dove viveva a Borgosesia in provincia di Vercelli. Le operazioni per il riconoscimento del cadavere sono in corso. Non ci sono ancora informazioni ufficiali sulle cause dell'incendio. Sul posto le forze dell'ordine, i vigili del fuoco e il personale del 118.

L'abitazione andata a fuoco si trova nella frazione di Cancino, al confine con il comune di Valduggia. Secondo quanto confermato all'Agi dal sindaco di Borgosesia, Paolo Tiramani, il lavoro dei vigili del fuoco per lo spegnimento dell'incendio è ancora in corso. 

In un altro incendio in un appartamento in via Pendine Casalanno, al civico 65, nel comune napoletano di Marano un 77enne è rimasto ferito. L'anziano non riusciva a uscire e i carabinieri lo hanno tratto in salvo, evacuando poi l'intera palazzina di tre piani. I vigili del fuoco hanno poi domato le fiamme. Il 77enne e' stato trasportato all'ospedale di Pozzuoli in via precauzionale per lievi lesioni alle mani.