C'è stato un incendio nel cantiere degli yacht Ferretti a Cattolica

C'è stato un incendio nel cantiere degli yacht Ferretti a Cattolica

Ingenti i danni, distrutta un'imbarcazione di 30 metri pronta per il varo

Incendio cantieri Ferretti Yacht

© Vigili del Fuoco - Il rogo nel cantiere Ferretti

AGI - Un vasto incendio ha coinvolto questa mattina i cantieri navali della Ferretti Yacht a Cattolica, nel Riminese. Nessuno è rimasto ferito ma dieci operai sono stati visitati dai sanitari per aver inalato fumo. Il rogo è divampato attorno alle 9.40: un'imbarcazione di quasi 30 metri quasi pronta alla consegna è andata completamente distrutta. Sul posto sono giunte cinque squadre dei Vigili del fuoco. I danni sono ingenti.

I vigili del fuoco ipotizzano che sia stato un cortocircuito la causa scatenante del vasto incendio. Gli operai si sono accorti del fumo che usciva dalla cabina di uno scafo di lusso di circa 30 metri che era pronto per la consegna e, nonostante i tentativi per spegnere le fiamme con gli estintori, in pochi minuti il rogo ha coinvolto tutta l'imbarcazione del valore di circa 10 milioni di euro. Le autobotti dei pompieri sono tuttora al lavoro. Nessuno è rimasto ferito, ma dieci operai sono stati visitati dai sanitari per aver inalato fumo.

Il rogo è divampato attorno alle 9.40. Sono inoltre in corso analisi da parte di Arpae per monitorare la situazione dell'aria e accertare che non si siano propagate sostanze tossiche.