La denuncia di Alemanno: "Green pass disattivato a una settimana dalla positività

La denuncia di Alemanno: "Green pass disattivato a una settimana dalla positività

L'ex sindaco di Roma su Facebook: "Alleluia. Finalmente il ministero della Salute, con una settimana di ritardo, ha preso atto che sono positivo al Covid"

Green pass Alemanno disattivato settimana dopo positivita

Gianni Alemanno

AGI- "Alleluia. Finalmente il ministero della Salute, con una settimana di ritardo, ha preso atto che sono positivo al Covid e mi ha revocato il Green Pass. Questa la tempistica: ieri alle ore 13:38 è uscita un'agenzia in cui protestavo perché la mia certificazione risultava ancora valida e alle 17:12 questa finalmente è stata revocata".

Così l'ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno sul suo profilo Facebook in relazione al Green pass disattivato ieri a una settimana dal tampone positivo. "Molte persone in questi giorni mi stanno scrivendo che anche a loro, pur essendo positive al Covid, il Green pass non viene revocato. Mi domando: bisogna andare sulle agenzie stampa per ottenere un provvedimento che dovrebbe garantire la salute di tutti? Seconda domanda al ministero della Salute: alla mia compagna Silvia Cirocchi, che si trova nella stessa situazione in cui mi trovavo fino a ieri, quando glielo revocate il Green pass?", si chiede l'ex sindaco della Capitale.