In Italia 10.544 casi Covid e 48 morti. Tasso di positivià al 2%

In Italia 10.544 casi Covid e 48 morti. Tasso di positivià al 2%

 Ancora in crescita i ricoveri: le terapie intensive sono 9 in più (nella giornata di giovedì erano 17 in più) con 39 ingressi del giorno (il totale sale a 512), mentre i ricoveri ordinari sono 57 in più e sono 4.145 in tutto. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute

bollettino covid 20 novembre 2021

Medico in reparto Covid

AGI - I casi di contagio Covid in Italia per il terzo giorno di seguito sono sopra quota diecimila. I nuovi casi, nella giornata di vnerdì 20 novembre, sono 10.544 contro i 10.638 di giovedì e i 10.172 di mercoledì. Con 534.690 tamponi il tasso di positività è salito al 2% dall'1,7% di 24 ore fa. I decessi sono 48 per un totale di 133.082 vittime dall'inizio dell'epidemia.

Ancora in crescita i ricoveri: le terapie intensive sono 9 in più (nella giornata di giovedì erano 17 in più) con 39 ingressi del giorno (il totale sale a 512), mentre i ricoveri ordinari sono 57 in più e sono 4.145 in tutto. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Le regioni con più casi sono la Lombardia (+1.735) e il Veneto (+1.283) seguite da Lazio (+1.229), Emilia Romagna (+1.014) e Campania (+885). I contagi totali in Italia dall'inizio della pandemia sono 4.904.441. I guariti sono 5.889 per un totale di 4.634.229. Ancora in rialzo il numero degli attualmente positivi, 4.617 in più che salgono a 137.130. Di questi, sono in isolamento domiciliare 132.473 pazienti.