Covid: in Italia 4.552 nuovi casi e 66 morti, il tasso positività a 1,6% 

Covid: in Italia 4.552 nuovi casi e 66 morti, il tasso positività a 1,6% 

Continua a diminuire la pressione sugli ospedali con i ricoveri in terapia intensiva che registarno meno 6 unità e nei reparti ordinari meno 29 unità. La regione con il maggior numero di casi è ancora la Sicilia con 602 nuovi positivi

covid bollettino 17 settembre 2021

© Francesco Fotia / AGF 
- Controllo Green pass all'ingresso di una scuola a Roma 

AGI -  Cala il numero dei nuovi contagi di Covid in Italia: sono stati 4.552 nelle ultime 24 ore, rispetto ai 5.117 precedenti; i tamponi effettuati sono stati 284.579, a fronte dei 306.267 di ieri, per cui il tasso di positivita scende dall'1,7% di ieri all'1,6% di oggi.

È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute, che oggi registra 66 morti (ieri 67) per un totale di 130.233 da inizio pandemia.

I ricoveri ordinari sono 3.989 (29 in meno rispetto a ieri), i pazienti in terapia intensiva 525 (sei in meno), con 34 ingressi del giorno (ieri 34).

La regione con il maggior numero di casi è anche oggi la Sicilia (602), davanti a Toscana (494), Campania (477), Emilia Romagna (473) e Veneto (463).

I casi totali da inizio pandemia salgono a 4.627.699. I dimessi/guariti sono 6.549 in più (per un totale di 4.383.195), gli attualmente positivi 2.071 in meno (114.271 in tutto).

In isolamento domiciliare sono 109.757 persone (-2.036).