Covid: in Italia 2.072 nuovi casi e 7 morti, il tasso di positività 2,3%

Covid: in Italia 2.072 nuovi casi e 7 morti, il tasso di positività 2,3%

Il numero dei tamponi eseguiti è di 89.089. In salita i ricoveri nelle terapie intensive con 16 nuovi ingressi. La regione con il maggior numero di casi giornalieri è il Lazio con 434 positivi

covid bollettino 19 luglio 2021

© Mauro Ujetto / NurPhoto / AFP 
-  Vaccini nell'hub di Torrazza Piemonte

AGI - In calo oggi il numero di nuovi casi di coronavirus in Italia: sono 2.072, con un decremento di poco più di mille rispetto alle 24 ore precedenti (erano stati 3.127).

Ma a questo sembra contribuire il fatto che come ogni lunedì il numero di tamponi e test effettuati è sensibilmente più basso rispetto agli altri giorni, oggi è infatti pari a 89.089, cioè oltre 76mila in meno, e questo fa sì che l'indice di positività risalga al 2,3% contro l'1,9 precedente.

È quanto emerge dal bollettino quotidiano del Ministero della Salute. 

Il numero di decessi registrati nelle ultime 24 ore è pari a 7 (ieri 3), portando a 127.874 il numero totale di vittime dall'inizio dell'epidemia nel nostro Paese. 

In salita invece il numero di ricoveri nelle terapie intensive: sono in tutto 162 (+6 su ieri), con 16 nuovi ingressi contro i 3 invece delle 24 ore precedenti. Il numero di ricoverati nei reparti ordinari è pari a 1.188, con un incremento di 52 unità.

Il numero di persone attualmente positive al Covid è di 47.525, contro le 46.113 di ieri; le persone in isolamento domiciliare sono 46.175, con un incremento di oltre 1.3 (ieri ne risultavano 44.821). Il numero totale di persone dimesse guarite e' ora di 4.114.129 (ieri 4.113.478).

Anche oggi è il Lazio la regione con il maggior numero di nuoivi casi: 434 (ieri 471), seguito dalla Sicilia con +300, quindi Emilia ropmagna con +219 e Lombardia con +208.