Ucciso da due rapinatori mentre prelevava al bancomat

Ucciso da due rapinatori mentre prelevava al bancomat

Tragedia nel Leccese. Uno dei due malviventi ha sparato colpi di pistola. La moglie, che lo aspettava in auto, ha assistito all'omicidio  

omicidio Salento uomo ucciso al bancomat

carabinieri

AGI - Un uomo di 69 anni, Giovanni Caramuscio, ex direttore di banca in pensione, è stato ucciso a colpi di pistola nella tarda serata di ieri. a Lequile, piccolo comune a sud di Lecce. L'uomo si era recato allo sportello bancomat della filiale del Banco di Napoli, in via San Pietro in Lama, dove sarebbe stato raggiunto da due persone, forse per un tentativo di rapina. Dalla pistola impugnata da uno dei due sconosciuti sarebbero partiti diversi colpi calibro 7.65. I due sono poi fuggiti a piedi facendo perdere le loro tracce.

Caramuscio era giunto nei pressi dello sportello bancomat in macchina insieme alla moglie che è rimasta nell’abitacolo. Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di San Pietro in Lama che hanno avviato le indagini che potrebbero avvalersi delle immagini eventualmente riprese dalla telecamere di videosorveglianza della zona.