Trovate morte le due donne scomparse nel Milanese 

Trovate morte le due donne scomparse nel Milanese 

Erano sparite venerdì. I corpi sono stati rinvenuti in un campo di mais a San Giuliano Milanese. Prima di morire una delle due aveva chiesto aiuto al 112: "Siamo state investite da una mietitrebbia", aveva detto. Avevano 32 e 28 anni ed erano di origine marocchina

Trovate morte le due donne scomparse nel Milanese 

© Peonia / Agf 
- Le ricerche dei carabinieri

AGI - Sono state trovate morte le due donne di 32 e 28 anni di origini marocchine risultano scomparse da venerdì mattina nelle campagne di San Giuliano Milanese (Mi). La scoperta dei cadaveri è stata fatta alle 19.50 circa in un campo di mais che costeggia la tangenziale Ovest. Sono in corso le indagini per ricostruire le ultime ore di vita delle vittime. L'allarme era stato lanciato alle 11.30 di ieri con una chiamata al 112 da parte da una delle vittime.

“Siamo state investite in un campo di mais da una mietitrebbia, la mia amica è morta e io sono gravemente ferita”, ha detto in arabo la donna prima che la linea telefonica cadesse. Fin da subito i carabinieri della compagnia di San Donato Milanese hanno avviato le ricerche nella zona di aperta campagna intorno a via Toscana a San Giuliano Milanese dove era stato localizzato per l'ultima volta il cellulare della donna. Dopo quasi 36 ore dall'inizio delle ricerche i soccorritori hanno ritrovato i corpi senza vita delle donne in un campo di mais che costeggia la tangenziale Ovest di Milano.