In Italia 1.197 nuovi casi e 28 decessi Scende a 0,47% il tasso di positività 

In Italia 1.197 nuovi casi e 28 decessi Scende a 0,47% il tasso di positività 

Sicilia e Lombardia hanno più casi di contagio (183); in calo terapie intensive e ricoveri ospedalieri

bollettino 19 giugno 2021 covid

© Minichiello / Agf - L'hub vaccinale anti covid di Porta di Roma

AGI - Lieve rialzo della curva epidemica in Italia. I nuovi casi sono 1.197 contro i 1.147 di ieri. Con 249.988 tampini (ieri 216.026) il tasso di positivita' resta stabile come ieri, 0,5% (0,47% per la precisione). I decessi sono 28 (ieri 35), per un totale di 127.253 vittime dall'inizio dell'epidemia. Si allenta ancora la pressione sulle strutture sanitarie: le terapie intensive sono 22 in meno (ieri -28) con 10 ingressi del giorno, e scendono a 394, mentre i ricoveri ordinari sono 176 in meno (ieri -208), 2.504 in totale. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

Le regioni con più casi odierni sono Sicilia e Lombardia (+183), seguite dalla Campania (+139). I contagi totali salgono così a 4.252.095. I guariti sono 4.087, per un totale di 4.035.692. Sempre in calo il numero degli attualmente positivi, 2.922 in meno (ieri -6.536): i malati ancora attivi sono ora 89.150. Di questi, sono in isolamento domiciliare 86.252 pazienti.