Covid: 1.325 nuovi casi e 37 morti, il tasso di positività stabile a 0,7%

Covid: 1.325 nuovi casi e 37 morti, il tasso di positività stabile a 0,7%

I malati ancora attivi sono 98.608, per la prima volta sotto quota centomila dal 15 ottobre 2020. La regione con più casi odierni è la Lombardia con più 232 nuovi positivi

covid bollettino 17 giugno 2021

© Davide Pischettola / NurPhoto / AFP 
-

AGI - Prosegue il calo della curva epidemica in Italia. I nuovi casi sono 1.325, contro i 1.400 delle 24 precedenti, e soprattutto i 2.089 di giovedì scorso.

Con 200.315 tamponi, circa 3mila meno rispetto al giorno precedente, ma il tasso di positività rimane stabile allo 0,7%. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

I decessi sono 37 (ieri 52), per un totale di 127.190 vittime dall'inizio dell'epidemia.

Si allenta ancora la pressione sulle strutture sanitarie: le terapie intensive sono 27 in meno (ieri -33) con 15 ingressi del giorno, e scendono a 444, mentre i ricoveri ordinari sono 176 in meno (ieri -269), 2.888 in totale. 

La regione con più casi odierni è la Lombardia (+232), seguita da Sicilia (+228), Campania (+131), Lazio (+119) e Puglia (+90). I contagi totali salgono così a 4.249.755.

I guariti sono 4.533 (ieri 5.399), per un totale di 4.023.957.

Sempre in calo il numero degli attualmente positivi, 3.247 in meno (ieri -4.051): i malati ancora attivi sono ora 98.608, per la prima volta sotto quota centomila dal 15 ottobre 2020. Di questi, sono in isolamento domiciliare 95.276 pazienti.