Un cavallo imbizzarrito si è lanciato contro un'auto di scorta della ministra Lamorgese

Un cavallo imbizzarrito si è lanciato contro un'auto di scorta della ministra Lamorgese

Momenti di concitazione e paura in piazza della Signoria a Firenze. Nessun ferito. L'animale è stato recuperato, senza aver riportato danni, all'interno della Loggia de Lanzi

cavallo imbizzarrito lanciato contro auto scorta ministra lamorgese

 cavallo

AGI - Momenti di concitazione e paura in a Firenze, per un cavallo imbizzarrito che si è lanciato al galoppo trascinandosi dietro una carrozza che è finita contro un'auto della scorta del

Nessun ferito, ma l'auto blu è stata danneggiata, poi il cavallo è stato recuperato all’interno della Loggia de’ Lanzi.

Tutto è accaduto nel primo pomeriggio di lunedì 14 giugno nel giro di pochi secondi: il cavallo di una delle carrozze che stazionano nella piazza, alle prime esperienze nel servizio dei "fiaccherai",  ​si trovava sul lato più vicino al palazzo delle Generali quando improvvisamente si è imbizzarrito ed è partito al galoppo verso la Loggia de’ Lanzi, trascinandosi dietro - per la prima parte della sua corsa - anche la carrozza.

Carrozza che, poi, si è sganciata, rimanendo incastrata tra due auto, una delle quali faceva parte della scorta del ministro. Gli agenti in servizio hanno fatto appena in tempo a scansarsi, mentre le due auto sono risultate visibilmente ammaccate.

Il cavallo è poi entrato all’interno della Loggia, dove è stato recuperato dal conducente della carrozza, aiutato da alcuni suoi colleghi.