Covid: 1.896 nuovi casi e 102 morti, il tasso di positività giù a 0,85%

Covid: 1.896 nuovi casi e 102 morti, il tasso di positività giù a 0,85%

Il tasso di positività Rt è il più basso dell'anno, simile ai tassi registrati a fine estate. La regione con più casi giornalieri è la Sicilia con 337 nuovi positivi

covid bollettino 8 giugno 2021

© Davide Pischettola / NurPhoto / AFP 
- Punto di vaccinazione per studenti in Puglia

AGI - Sempre in discesa la curva epidemica in Italia. I nuovi casi sono 1.896, contro i 1.273 di della giornata precedente (e soprattutto i 2.483 di martedì scorso), ma con 220.917 tamponi, 136 mila in più nelle ultime 24 ore.

Tanto che il tasso di positività crolla allo 0,85% (il precedente era all'1,5%), il dato più basso dell'anno, simile ai tassi registrati a fine estate (ma all'epoca si contavano solo i tamponi molecolari, oggi anche gli antigenici).

I decessi sono in aumento, 102 (precedente dato era 65), per un totale di 126.690 vittime dall'inizio dell'epidemia. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

Mentre prosegue il calo dei ricoveri, con le terapie intensive che sono 71 in meno con 17 ingressi del giorno, ai minimi di sempre, e scendono a 688. Giù anche i ricoveri ordinari, 225 in meno, 4.685 in totale. 

La regione con più casi odierni è la Sicilia (+337), seguita da Lombardia (+291), Campania (+251), Lazio (+139), e Puglia (+134). I contagi totali salgono cosi' a 4.235.592.

I guariti sono 8.519 (ieri 5.024), per un totale di 3.927.176. Sempre in calo il numero degli attualmente positivi, 6.127 in meno (ieri -3.819): i malati ancora attivi sono ora 181.726. Di questi, sono in isolamento domiciliare 176.353 pazienti.