Covid: in Italia 2.436 casi e 57 decessi, il tasso di positività scende all'1% 

Covid: in Italia 2.436 casi e 57 decessi, il tasso di positività scende all'1% 

Prosegue il calo della curva epidemica in Italia. I nuovi casi nelle ultime 24 ore sono circa 900 in meno di sabato scorso. Gli attualmente positivi sono ora 195.369, sotto quota 200 mila per la prima volta dal 23 ottobre 2020

covid bollettino 5 giugno 2021

©
ALINE MORCILLO / HANS LUCAS VIA AFP - Trattamenti anti Covid all'interno di un ospedale

AGI - Prosegue il calo della curva epidemica in Italia. I nuovi casi nelle ultime 24 ore sono 2.436, contro i 2.557 del giorno prima ma soprattutto i 3.351 di sabato scorso. Con 238.632 tamponi, 18 mila meno del giorno prima, tanto che il tasso di positività scende leggermente dall'1,1% all'1%, valore più basso dell'anno.

I decessi sono 57 (ieri 73), per un totale di 126.472 vittime dall'inizio dell'epidemia. Sempre in discesa i ricoveri, con le terapie intensive che sono 48 in meno (ieri -56) con 20 ingressi del giorno, e sono 788 in tutto, mentre i ricoveri ordinari calano di 295 unità (il giorno precedente è -229), 5.193 in tutto. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

La regione con più casi è la Lombardia (+436), seguita da Campania (+307), Sicilia (+234), Lazio (+210, di cui 93 a Roma), Piemonte (+189) e Puglia (+161). I contagi totali salgono così a 4.230.153.
I guariti sono 7.200 (il giorno precedente erano -5.370), per un totale di 3.908.312. Sempre in calo il numero degli attualmente positivi, 4.823 in meno (ieri -5.370 ): i malati ancora attivi sono ora 195.369, sotto quota 200 mila per la prima volta dal 23 ottobre 2020. Di questi, sono in isolamento domiciliare 189.388 pazienti.