Vaccino: in Italia immunizzato quasi il 20% della popolazione

Vaccino: in Italia immunizzato quasi il 20% della popolazione

La gran parte delle dosi è stata inoculata a persone comprese nella fascia di età 50-89 anni

vaccino italia immunita

© Zumapress / Agf - Vaccini

AGI  - Quasi il 20% (per l'esattezza il 19,57%) della popolazione residente in Italia ha concluso ad oggi il ciclo vaccinale anti Covid (in dose unica o in doppia dose, a seconda del tipo di farmaco).

In numeri assoluti si tratta di 11.596.495 persone. Il dato è nel report della struttura commissariale per l'emergenza coronavirus, aggiornato alle ore 17:06, che indica in 33.770.194 il totale di somministrazioni finora fatte nel Paese, su 35.817.739 dosi consegnate alle Regioni e Province autonome, pari quindi al 94,3% del consegnato.


Del totale di somministrazioni, 18.728.679 hanno riguardato la popolazione femminile, 15.041.515 quella maschile. La gran parte delle dosi è stata inoculata a persone comprese nella fascia di età 50-89 anni. 

Ieri eè stato record giornaliero di somministrazioni di vaccino anti Covid in Italia: 570.950. Lo riferisce la struttura commissariale governativa per l'emergenza coronavirus.