Casellati denuncia minacce di morte,  "contro di me escalation di odio" 

Casellati denuncia minacce di morte,  "contro di me escalation di odio" 

Alla presidente del Senato nell'ultimo mese una serie di lettere anonime e ingiuriose e culminata nelle minacce su Twitter 

Senato Casellati denuncia minacce morte escalation odio 

© Afp - Elisabetta Alberti Casellati

AGI -  Elisabetta Casellati,  presidente del Senato e seconda carica dello Stato, ha ricevuto minacce di morte sui social. Una vera e propria escalation di odio, iniziata nell'ultimo mese con una serie di lettere anonime,ingiurie e ritagli di stampa sulla vicenda relativa ai voli di Stato, si apprende dalle forze dell'ordine.    

L'ufficio stampa del presidente del Senato comunica che la Casellati ha sporto denuncia. 

L'11 marzo scorso per il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, anche lui minacciato, ci furono perquisizioni da parte della Polizia della Digos in varie città italiane nell’ambito di un'inchiesta della Procura di Roma. 

L’indagine, coordinata dal Procuratore di Roma Michele Prestipino, ipotizzò il reato di offesa all’onore e al prestigio del capo dello Stato. 

Le frasi minacciose

Tra i tweet che minacciano ora di morte la Presidente del Senato ci sono frasi come: "Ammazziamo la Casellati" oppure "Uccidere la Casellati".

“Massima solidarietà" al Presidente del Senato è stata espressa dai capigruppo di Camera e Senato della Lega, Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo.

"Purtroppo -  hanno detto  - sempre più spesso assistiamo a episodi di minacce e odio sui social che vanno subito stigmatizzati e bloccati. Questo clima di intolleranza deve finire”.