Isole 'Covid free', tocca a Ischia, Giglio e Carloforte

Isole 'Covid free', tocca a Ischia, Giglio e Carloforte

Avanza il programma di vaccinazione di massa per le isole minori. Già immunizzati gli abitanti di Capri, Procida, Maddalena e delle isole siciliane

isole Covid free Ischia Giglio Carloforte

© Agf - Procida, prima isola 'Covid free'

AGI - Procede a grandi passi il piano per le isole ‘Covid free’. Nel fine settimana si punta all’immunizzazione degli abitanti di Carloforte, in Sardegna, delle isole del Giglio e di Giannutri, in Toscana, mentre termineranno le operazioni già avviate da tempo a Ischia, in Campania. Già immunizzati gli abitanti delle Eolie, delle Tremiti, di Lampedusa, Pantelleria e della Maddalena. Ancora da vaccinare invece la popolazione di S.Antioco, in Sardegna.

Il dibattito sulle isole Covid free era iniziato ad aprile, con i presidenti delle regioni come Vincenzo De Luca e Nello Musumeci che spingevano per immunizzarne gli abitanti in previsione della stagione turistica. In un secondo tempo è venuto il via libera del Commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo.

A precedere tutti proprio la Regione Campania: con 6.900 dosi di vaccino somministrate si e' conclusa ai primi di maggio la vaccinazione di massa a Procida, prima isola italiana ad aver completato l'immunizzazione della popolazione, con una copertura che ha raggiunto il 92% della platea degli isolani vaccinabili. Subito dopo Capri, i cui abitanti, insieme a quelli di Anacapri sono stati vaccinati in massa nei primi giorni di maggio. A Ischia le somministrazioni sono andate avanti per tutto il mese e domani l’isola verrà proclamata Covid free.

In Puglia, operazioni più semplici per le Isole Tremiti, in provincia di Foggia, che hanno dovuto vaccinare circa 400 abitanti, di cui 124 ultrasessantenni. La vaccinazione è stata portata a termine il 12-13 maggio. 

In Toscana, gli abitanti di Capraia sono stati vaccinati il 7 maggio. Nel fine settimana anche il Giglio, che con i suoi 21 chilometri quadrati e i suoi quasi 1500 abitanti e' la seconda isola per grandezza dell'arcipelago Toscano, sarà Covid free. Insieme a questa anche l’isola più piccola di Giannutri.

In Sicilia, la campagna di immunizzazione degli abitanti maggiorenni delle isolette siciliane e dei lavoratori stagionali non residenti è partita il 7 maggio, con Salina, Lampedusa e Linosa. Nella settimana successiva le vaccinazioni sono proseguite anche per gli abitanti delle altre isole Eolie, tanto che già il 12 maggio quelle Covid free erano cinque – Salina, Filicudi, Alicudi, Panarea e Stromboli. Entro il 15-16 maggio vaccinazioni terminate anche a Ginostra, Stromboli e Lipari, quindi è stata la volta di Ustica, Pantelleria e delle Egadi.

In Sardegna, in tre giorni di campagna vaccinale di massa, tra il 15 e il 17 maggio, alla Maddalena, è stato immunizzato circa l'80% della popolazione vaccinabile. Sono state inoculate 4.252 dosi, che si aggiungono alle 3.150 già somministrate agli abitanti dell'isola prima del 14 maggio. In totale, sono 7.402 i residenti, dai 16 anni in su, che hanno ricevuto la prima dose. A Carloforte dopo il migliaio gli abitanti che hanno già ricevuto la prima dose si punta tra oggi e domenica a immunizzare la restante popolazione vaccinabile, una platea di 4.500 residenti