Morì carbonizzata insieme ad un'amica nel trevigiano, arrestato il marito

Morì carbonizzata insieme ad un'amica nel trevigiano, arrestato il marito

Il movente del duplice omicidio sarebbe da ricondursi alla volontà dell'arrestato di incassare i premi assicurativi su danni provocati da incendio ammontante a svariate centinaia di migliaia di euro

trevigiano morta carbonizzata insieme amica arrestato marito




AGI - I carabinieri della compagnia di Montebelluna (Treviso) hanno arrestato un uomo di 70 anni con l'accusa di duplice omicidio aggravato per la morte della moglie, Franca Fava, 68 anni, e di un' amica, Fiorella Sandre, 74, rimaste carbonizzate nell'incendio della casa della coppia.

L'episodio avvenne il 10 giugno 2020 a Castagnole di Paese, nel Trevigiano. Il movente del duplice omicidio sarebbe da ricondursi alla volontà dell'arrestato di incassare i premi assicurativi su danni provocati da incendio ammontante a svariate centinaia di migliaia di euro.