Le frasi antisemite contro Liliana Segre dopo che si è vaccinata

Le frasi antisemite contro Liliana Segre dopo che si è vaccinata

La senatrice a vita aveva lanciato oggi un appello-video alle persone anziane, ai nonni e alle nonne, perché aderissero alla campagna vaccinale e si era appena vaccinata al Fatebenefratelli di Milano

frasi antisemite contro Liliana Segre dopo vaccinata

© Flavio Lo Scalzo / AGF  - Liliana Segre 

AGI - Liliana Segre si è vaccinata oggi a Milano, accolta da Attilio Fontana e da Letizia Moratti, e sui social sono fioccate frasi choc contro la senatrice a vita sopravvissuta ad Auschwitz.

"Aveva paura di morire la str... Non sono riusciti neanche i tedeschi ad ammazzarla...e ora ha paura di morire?" scrive Giovanni Gaetano a commento della foto della vaccinazione rilanciata da alcune testate giornalistiche. E Filippo aggiunge: "E ora speriamo che il vaccino faccia il suo dovere...e la levi dalle p...".

La senatrice a vita aveva lanciato oggi un appello-video alle persone anziane, ai nonni e alle nonne, perché aderissero alla campagna vaccinale e si era appena vaccinata al Fatebenefratelli di Milano, accolta dal presidente della Regione Lombardia e dalla vicepresidente ed assessore al Welfare.

Immediata la reazione sui social a difesa di Liliana Segre. "Che vergogna, che schifo. Non so piu' che dire. Solo tanta tristezza" scrive una utente su twitter, e anche su facebook i commenti antisemiti al post vengono subissati di critiche.