In Italia calano i contagi ma con meno tamponi. Il tasso di positività sale al 5,4%

In Italia calano i contagi ma con meno tamponi. Il tasso di positività sale al 5,4%

I nuovi casi sono stati 11.068 a fronte di 85 mila test in meno. Morte 221 persone, un numero inferiore a quelle di sabato (311). In rialzo i ricoveri in terapia intensiva (+22)

Covid nuovi casi morti bollettino

© Alessandro Serranò/AGF - Un reparto Covid

AGI - In calo i nuovi casi di Covid-19 in Italia, ma con meno tamponi. Secondo il bollettino quotidiano del ministero della Salute, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 11.068 positivi (a fronte dei 13.532 di ieri) e 221 morti (311 sabato). Dall'inizio della pandemia i decessi raggiungono quota 93.577. In netto calo i tamponi, 205.642 rispetto ai 290.534 di ieri, con un tasso di positività in crescita al 5,4% (sabato era al 4,6%). 

I guariti al Covid-19 sono stati 9.469, un numero che porta il totale a 2.225.519, ieri erano 13.973. I ricoveri calano di 51 unità, passando da 18.500 a 18.449; mentre aumentano i pazienti covid in terapia intensiva (+23 da 2.085 a 2.062), con 126 ingressi giornalieri. Aumentano le persone attualmente positive: +1.370, 402.783 in totale (ieri c'era stato un calo di 761). Le regioni con più casi sono: Lombardia (1.987), Campania (1.603) ed Emilia Romagna (1.323).