Precipitano in un dirupo davanti alla figlioletta. Tragedia in montagna

Precipitano in un dirupo davanti alla figlioletta. Tragedia in montagna

La donna di 35 anni è scivolata su una lastra di ghiaccio ed è precipitata giù. Il marito 40enne nel tentativo di salvarla è finito anche lui nel dirupo cadendo per oltre 200 metri. Entrambi sono morti sul colpo.

Tragedia montagna, precipitano in dirupo davanti a figlioletta

Alpi italiane

AGI - Tragedia sulle montagne tra Bergamo e Brescia: una coppia di escursionisti milanesi, marito e moglie, è morta cadendo in dirupo davanti alla figlioletta di cinque anni. È accaduto all'ora di pranzo di domenica 31 gennaio vicino al Passo della Presolana, sul Monte Vareno: durante la gita sui sentieri dell'Alta Vallecamonica.

La donna di 35 anni è scivolata su una lastra di ghiaccio ed è precipitata giù. Il marito 40enne nel tentativo di salvarla è finito anche lui nel dirupo cadendo per oltre 200 metri. Entrambi sono morti sul colpo.

Per una macabra coincidenza l'incidente è avvenuto su un sentiero poco distante al Salto degli sposi, un belvedere che prende il nome dal suicidio di un musicista polacco e di una pittrice che nell'800 si tolsero la vita lanciandosi abbracciati nel vuoto.