A Potenza chiuse per neve tutte le scuole

A Potenza chiuse per neve tutte le scuole

Senza conseguenze il sisma di magnitudo 3,5 nell'area del capoluogo lucano

scuole chiuse neve potenza


AGI - Le scuole di ogni ordine e grado, oltre agli asili nido, rimarranno chiusi oggi a Potenza a causa della neve. Lo ha disposto il sindaco Mario Guarente. "Pur essendo percorribili tutte le strade del capoluogo, sulle quali lavorano incessantemente dalle ore 15 di oggi i mezzi spargisale e spazzaneve, ho ritenuto - spiega il sindaco - di chiudere le scuole per evitare disagi a quanti avrebbero dovuto raggiungere il capoluogo dai paesi, nei quali si è assunta la medesima disposizione". Per via della neve, caduta per tutto il pomeriggio di ieri, scuole chiuse anche in altre decine di comuni della regione. Non si registrano disagi alla circolazione automobilistica.

Scossa nella notte, nessun danno

Una scossa di terremoto di magnitudo 3,5, si è verificata 13 minuti dopo la mezzanotte, in provincia di Potenza. I sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno individuato l'epicentro nel territorio comunale di Anzi, a 42 chilometri di profondità. Il terremoto è stato avvertito da molte persone, in tutta la regione, che hanno segnalato l'evento sui social. Non si registrano danni a cose e persone.