"Nessuno ha dimenticato scorte di vaccino da qualche parte", assicura Speranza

"Nessuno ha dimenticato scorte di vaccino da qualche parte", assicura Speranza

Oggi il vero problema a livello globale è la scarsità dei vaccini a disposizione rispetto alla fortissima domanda mondiale, dice il ministro della Salute

scorte Vaccino dimenticate


AGI - "Siamo un Paese attrezzato e organizzato per poter vincere questa sfida. Oggi il vero problema a livello globale e' la scarsita' dei vaccini a disposizione rispetto alla fortissima domanda mondiale; non ci sono scorte accumulate e dimenticate in qualche magazzino e non ci sono produttori di vaccino in qualsiasi parte del mondo che dispongono di fiale, regolarmente autorizzate, alle quali colpevolmente non ci si rivolge per acquistarle". Lo ha detto in Aula al Senato il ministro della Salute, Roberto Speranza.