Fidanzati uccisi a Pordenone: Cassazione conferma ergastolo per Giosuè Ruotolo

Fidanzati uccisi a Pordenone: Cassazione conferma ergastolo per Giosuè Ruotolo

fidanzati pordenone ergastolo cassazione ruotolo

© Trifone Ragone - Teresa Costanza (Facebook)
 
-

AGI -  Confermata dalla Cassazione la condanna all'ergastolo inflitta a Giosuè Ruotolo, accusato del duplice omicidio della coppia di fidanzati, Teresa Costanza e Trifone Ragone, uccisi a colpi di pistola la sera del 17 marzo 2015 nel parcheggio del palazzetto dello sport di Pordenone.

La prima sezione penale della Suprema Corte, dopo l'udienza pubblica svolta questa mattina, ha dichiarato inammissibile il ricorso della difesa dell'imputato contro la sentenza pronunciata dalla Corte d'assise d'appello di Trieste il primo febbraio del 2019, che aveva confermato la condanna al carcere a vita già emessa dalla Corte d'assise di Udine nel novembre 2017.