Oltre 70 mila vittime da inizio pandemia. L'indice di positività all'8,3%

Oltre 70 mila vittime da inizio pandemia. L'indice di positività all'8,3%

Oggi 14.522 nuovi casi. Cala sempre il numero dei ricoveri ordinari e delle terapie intensive

covid bollettino ministero salute

© JOHN THYS / AFP - Coronavirus

AGI - Sono 14.522 i nuovi casi di contagio da coronavirus nelle ultime 24 ore per 1.991.278 casi totali dall'inizio della pandemia. E' quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. In calo i decessi, 553 (ieri 628), per complessive 70.395 vittime. 

Continua a essere  sostanzialmente stabile il rapporto tra i nuovi casi Covid (14.522) e i tamponi processati nelle ultime 24 ore (175.364). L'indice di positività oggi è dell'8,3% (per la precisione 8,28%) mentre ieri era dell'8,01%. 

Sempre più leggera la pressione sulle strutture ospedaliere: sono 24.546 (402 in meno rispetto a ieri) i pazienti ricoverati con sintomi, mentre quelli in terapia intensiva sono scesi di altre 63 unità (ieri -44) per un totale di 2.624. Sono 20.494 i nuovi pazienti guariti o dimessi, la cui cifra complessiva è adesso pari a 1.322.067. Gli attualmente positivi rispetto al giorno precedente sono 7.139 in meno. mentre le persone attualmente positive in Italia sono 598.816

A fare da traino, a livello regionale, ai nuovi casi di contagio è sempre il Veneto (con 3357), seguito da Lombardia (2153), Emilia Romagna (1129) e Campania (1067).