Covid: Italia prima in Europa per numero di morti. L'indice di positività torna sopra il 10%

Covid: Italia prima in Europa per numero di morti. L'indice di positività torna sopra il 10%

Nelle ultime 24 ore 649 decessi: il totale sale a 64.036 e supera quello della Gran Bretagna secondo il conteggio di Afp. I nuovi positivi sono 19.903, oltre 1.200 più di ieri. Il rapporto con i tamponi è 10,1%. Giù terapie intensive (-66).

covid casi contagi bollettino 12 dicembre

© AGF - Tamponi, coronavirus

AGI - L'Italia ha superato la Gran Bretagna per numero di decessi per Covid-19. Risulta così prima in Europa. Lo riporta Afp che tiene un proprio conteggio. Il bilancio totale delle vittime in Italia, secondo Afp, è a 64.036. Nel mondo la precedono gli Stati Uniti (296.105), Brasile (180.437), India (142.628) e Messico (113.019).

Intanto sono 19.903 i nuovi casi Covid in Italia nelle ultime 24 ore, contro i 18.727 di ieri. Il totale dei contagiati dall'inizio dell'epidemia sale a 1.825.775. I decessi sono 649 (ieri 761), per un totale di 64.036. Stabili i guariti, 24.728 (ieri 24.169), 1.076.891 in tutto.

Gli attualmente positivi sono 5.475 in meno (ieri -6.204), e scendono a 684.848 totali. In crescita anche i tamponi, 196.439 oggi, 6mila più di ieri. La percentuale positivi-tamponi è comunque in leggero aumento a 10,1% (ieri 9,8%).  È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Nel complesso una frenata nel trend di discesa settimanale, spiegata però prevalentemente dal dato del Veneto, che da sola segna oltre un quarto dei casi totali, +5.098, in netta crescita e in controtendenza rispetto a gran parte delle altre regioni. Seguono Lombardia (+2.736), Emilia Romagna (+1.807), Puglia (+1.478), Piemonte (+1.443) e Campania (+1.414).

Prosegue il calo dei ricoveri, con 66 terapie intensive in meno (ieri -26), con 195 ingressi giornalieri (ieri 208), scese a 3.199 totali, mentre i posti letto ordinari sono 496 in meno (ieri -526), 28.066 in tutto. Infine, in isolamento domiciliare sono 653.583 pazienti, 4.913 meno di ieri.