Covid, la percentuale positivi/tamponi in Italia scende al 9,7

Covid, la percentuale positivi/tamponi in Italia scende al 9,7

Per il bollettino del ministero della Salute  sono 14.482 i nuovi casi (ieri 13.720), ma con 149.232 tamponi contro i 111.217 di ieri. Cresce di oltre 100 unità il numero dei morti: oggi ne risultano 634 (ieri 528)

covid bollettino ministero salute

© AGF - Covid-19 

AGI -  Sono 14.482 i nuovi positivi (ieri 13.720), ma con 149.232 tamponi contro i 111.217 di ieri, tanto che il rapporto positivi-tamponi scende al 9,7% dal 12,33 di 24 ore fa.

 Anche i decessi giornalieri sono risaliti, oggi ne risultano 634 (ieri 528), per un totale di 61.240 dall'inizio dell'epidemia. Ancora in calo le terapie intensive, 35 in meno (ieri -72) con 192 nuovi ingressi, contro i 144 di ieri, per un totale al momento di 3.345.

Scendono anche i ricoveri ordinari, -443 (ieri +133), in totale sono ora 30.081. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

La regione con più casi è anche oggi il Veneto, che rimane in crescita (+3.145, contro i +2.550 di ieri), seguita da Lombardia con +1656 nuovi casi (ieri +1.562), Emilia Romagna con +1.624 (ieri +1.891), Lazio con +1.501 (ieri +1.372) e Campania con +1.080 ieri +1.060).

I casi totali salgono a 1.757.394 (ieri 1.742.557).  I guariti sono 19.638 (ieri 17.186), 933.132 in tutto, mentre il numero degli attualmente positivi scende di 6.487 unita' (ieri +1.137), per un totale di 748.819. Di questi, 714.913 sono in isolamento domiciliare, 6.393 meno di ieri.