Calano ancora ricoveri e terapie intensive da Covid. È record di guariti

Calano ancora ricoveri e terapie intensive da Covid. È record di guariti

I nuovi casi oggi sono 20.709, contro i 19.350 di ieri, ma con 25mila tamponi in più, 207.143. Rapporto positivi-tamponi sotto il 10%. I decessi sono 684 oggi contro i 785 di ieri, per un totale di 57.045. Numero record di guariti oggi, 38.740 (ieri 27.088)

dati contagi casi ricoveri terapie intensive guariti 2 dicembre

Ospedale da campo Covid di Cosenza

AGI - Si conferma il trend in calo della curva epidemica in Italia. I nuovi casi oggi sono 20.709, contro i 19.350 di ieri, ma con 25mila tamponi in più, 207.143. Tanto che il rapporto tamponi-positivi scende leggermente e arriva a 9,99% (ieri 10,62%): seppur di pochissimo, è la prima volta dal 22 ottobre che questo rapporto scende sotto il 10%. Per un confronto settimanale, mercoledì scorso si registravano 5mila casi in più.

I decessi sono 684 oggi contro i 785 di ieri, per un totale di 57.045. Ancora in calo le terapie intensive, 47 in meno (ieri -81), scese a 3.616, cosi' come i ricoveri ordinari, 357 in meno (ieri -376), 32.454 in tutto. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

La regione con più casi oggi è la Lombardia (+3.425), seguita da Veneto (+2.782), Campania (+1.842), Lazio (+1.791), Puglia (+1.668) ed Emilia Romagna (+1.569). I casi totali dall'inizio dell'epidemia sono 1.641.610.Numero record di guariti oggi, 38.740 (ieri 27.088), per un totale di 823.335.

Superati quindi abbondantemente i nuovi casi odierni: per questo il numero degli attualmente positivi cala di ben 18.715 unitù, la riduzione più forte in questa seconda ondata. I malati attuali sono in totale 761.230. Di questi, sono in isolamento domiciliare 725.160, 18.311 meno di ieri.