Effettuata l'autopsia sul corpo di Viviana Parisi

Effettuata l'autopsia sul corpo di Viviana Parisi

Non si esclude nessuna ipotesi sulla sorte della donna trovata morta a Caronia. Ancora nessuna notizia del figlio di 4 anni, che era scomparso con lei

autopsia viviana donna morta caronia

Viviana Parisi

AGI - "In questo momento non possiamo escludere nessuna delle ipotesi, abbiamo dei dati emersi dall'autopsia che vanno studiati, attenzionati nell'insieme". A dirlo il medico legale Elvira Ventura Spagnolo che ha eseguito l'autopsia sul corpo di Viviana Parisi la donna trovata morta a Caronia. L'esame è durato oltre tre ore. "È tutto rilevante- aggiunge- non possiamo escludere nessuna delle ipotesi in relazione alla lesività riscontrata che puo' essere compatibile con una serie di aspetti che lo studio che faremo ci consentiranno di poterlo dire con maggiore precisione. Abbiamo chiesto 90 giorni per depositare una consulenza".

Non si sbilancia neanche il professore Stefano Vanin entomologo nominato dalla procura: "Ci sono tanti insetti, adesso occorre fare lavoro di laboratorio, identificare la specie, il confronto con i dati termici e quindi si arriverà ad una stima del tempo del decesso. Non posso dare adesso una stima, devo raccogliere i dati termici e poi chiudero' il cerchio".

Neanche per l'avvocato Pietro Venuti ci sono certezze: "I consulenti non si sbilanciano sulle cause della morte perché il corpo è in cattivo stato di conservazione, l'esame esterno non li ha aiutato. Loro non fanno ipotesi, potrebbe essere anche una caduta".