A Novara arrivano i monopattini del Comune

A Novara arrivano i monopattini del Comune

Potranno circolare in zone ben definite: l'amministrazione si è riservata la possibilità di vietare l'uso dei monopattini nelle aree pedonali e in quelle prive di aree idonee a questa tipologia di veicoli

monopattini elettrici comune novara

© Foto: Nicolas Armer / DPA / dpa Picture-Alliance  -   E-scooter / monopattini elettrici

AGI -  Dopo aver abbandonato due anni fa il servizio di bike sharing attivo, sia pure con alterne fortune, da un decennio, l'amministrazione comunale di Novara punta su una soluzione di mobilità ecologica più "cool" e alla moda: il noleggio di monopattini elettrici. Saranno 300, ma con la possibilità, in caso di particolari eventi o esigenze, di aumentare la flotta fino a 500. 

Così prevede un bando per manifestazione di interesse pubblicato in questi giorni per l'individuazione di un soggetto incaricato della fornitura dei monopattini elettrici e della gestione del nuovo servizio di mobilità sharing free della durata di un anno, dal mese di ottobre a quello successivo, con la possibilità di un rinnovo per altri 24 mesi.

I "monopattini comunali" potranno circolare in zone ben definite: l'amministrazione si è riservata la possibilità di vietare l'uso dei monopattini nelle aree pedonali e in quelle prive di aree idonee a questa tipologia di veicoli. Le offerte dovranno pervenire in Comune entro il 15 settembre. Poi, nell'arco di qualche giorno il via al nuovo servizio.

Dopo aver abbandonato due anni fa il servizio di bike sharing attivo, sia pure con alterne fortune, da un decennio, l'amministrazione comunale di Novara punta su una soluzione di mobilità ecologica più "cool" e alla moda: il noleggio di monopattini elettrici. Saranno 300, ma con la possibilità, in caso di particolari eventi o esigenze, di aumentare la flotta fino a 500.