Lite per una bici nel Barese, bambino di 10 anni accoltella il 'rivale' di 8 

Lite per una bici nel Barese, bambino di 10 anni accoltella il 'rivale' di 8 

La ferita sarebbe stata causata da un coltello ma i carabinieri non hanno ancora trovato riscontro  Il referto medico parla di una escoriazione alla pancia.

Bari bambini lite


AGI - Un bambino di 8 anni è stato ferito con un oggetto di metallo da uno di 10 a Conversano (in provincia di Bari), dopo una lite a causa di una bicicletta. Stando alla denuncia dei genitori del bimbo più piccolo, la ferita sarebbe stata causata da un coltello ma i carabinieri - che indagano sull'episodio - non hanno ancora trovato riscontro che si tratti proprio di quel tipo di arma. Il referto medico parla di una escoriazione alla pancia, che, secondo gli investigatori, potrebbe essere stata causata anche da un bastone appuntito o da un pezzo di vetro mentre il bimbo ferito ha raccontato di aver visto in mano all'altro un oggetto di metallo. 

 Di certo c'è che la lite è avvenuta domenica scorsa, nella villa comunale di Conversano, dove il bimbo più grande, figlio di un uomo che ha precedenti per droga e ricettazione, avrebbe chiesto all'altro di consegnarli la bicicletta. Di fronte al rifiuto del più piccolo, è nata la lite che sarebbe finita con un colpo che ha provocato una piccola ferita, giudicata guaribile in dieci giorni.

I carabinieri hanno ricevuto la denuncia della famiglia nella stessa sera di domenica e hanno avviato le indagini ma, al momento, non hanno trovato l'oggetto usato per ferire. Né sono venuti in aiuto i video delle telecamere installate nella zona. Pare che un altro bambino abbia assistito all'aggressione ma, trattandosi di un minore di meni di quattordi anni, il suo ascolto è questione molto delicata e dovrà avvenire in modalità protetta. Del caso si occupa la Procura per i minori di Bari e sono stati anche allertati i Servizi sociali del Comune.