Il Tribunale accoglie il ricorso della Serie A contro Sky

Il Tribunale accoglie il ricorso della Serie A contro Sky

L'emittente dovrà pagare l'ultima tranche da 131 milioni per la stagione 2019/2020, scaduta a maggio

ricorso lega calcio sky

 La sede di Sky a Roma

Il Tribunale Civile di Milano ha accolto il ricorso presentato dalla Lega seria A contro Sky emettendo nei confronti di quest'ultima un decreto ingiuntivo per il pagamento dell'ultima tranche da 131 mlioni di euro della stagione 2019/2020 che scadeva a maggio e non è stata ancora onorata. Il decreto ingiuntivo non è immediatamente esecutivo.