Matrimoni finti e immigrazione clandestina, 5 arresti a Milano

Matrimoni finti e immigrazione clandestina, 5 arresti a Milano

L'attività investigativa, coordinata dalla procura, si è svolta nei confronti di cittadini stranieri, prevalentemente nordafricani, titolari di CAF o centri disbrigo pratiche per extracomunitari

Matrimoni finti immigrazione clandestina arresti Milano

 

AGI - Cinque persone sono state arrestate e 78 indagate per matrimoni fittizi e falsi esami di conoscenza della lingua italiana per favorire l'immigrazione clandestina dalla polizia di Milano, nell'operazione denominata 'Falsa Promessa'.

L'attività investigativa, coordinata dalla procura, si è svolta nei confronti di cittadini stranieri, prevalentemente nordafricani, titolari di CAF o centri disbrigo pratiche per extracomunitari, ha dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di 5 individui (due italiani e tre stranieri) responsabili, a vario titolo, dei reati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, induzione al falso ideologico in atti pubblici, corruzione e rivelazione ed utilizzazione di segreti d'ufficio, dietro compenso di danaro.