Una bambina obesa è finita nel mirino dei cyberbulli su Instagram

Una bambina obesa è finita nel mirino dei cyberbulli su Instagram

Dopo che la madre della dodicenne napoletana ha denunciato il caso ai carabinieri, gli haters - due 14enni - hanno minacciato anche lei 

Cyberbullismo offese Instagram bambina obesa

© Foto: VSC / SCIENCE PHOTO LIBRARY /Afp  - Cyberbullismo 

I carabinieri indagano su un episodio di bullismo nel Napoletano. L'inchiesta è partita dalla denuncia della madre della vittima, una dodicenne attaccata su Instagram, derisa e offesa solo perché obesa. A lei anche minacce di morte per i suoi chili di troppo che a due adolescenti proprio non andavano giù. La ragazzina ha avuto anche un episodio di sincope da stress per la persecuzione quotidiana. Dopo essere finita in ospedale, i due hater, entrambi 14enni, hanno minacciato anche la madre.