Roma, cade ultraleggero di una scuola di Nettuno. Due morti

Roma, cade ultraleggero di una scuola di Nettuno. Due morti

L'aereo  è precipitato questa mattina poco dopo le 10 presso la scuola di volo di Crazy Fly 

Cade ultraleggero scuola volo Nettuno,ignota sorte 2 persone

 Vigili del Fuoco

AGI - Un aereo ultraleggero è precipitato questa mattina poco dopo le 10 presso la scuola di volo di Crazy Fly di Nettuno. A bordo c'erano due persone, che sono morte a causa dell'incidente. 

Le vittime sono due giovani promesse del nuoto: Gioele Rossetti, romano di 23 anni, e Fabio Lombini, 22 anni, originario della provincia di Cesena. Quest'ultimo, secondo quanto si apprende, arrivo' anche in finale nei 200 stile libero ai Campionati europei in vasca corta di Copenaghen.