La nuova tornata di nomine alla Rai

La nuova tornata di nomine alla Rai

Mario Orfeo dirigerà il tg3, Franco Di Mare alla Guida di Raitre, Simona Sala alla testa di Radiorai e Gr1

nomine rai orfeo di mare

 Mario Orfeo

Mario Orfeo direttore del Tg3. È la proposta di nomina che l'amministratore delegato Rai, Fabrizio Salini, ha formulato e che domani sarà presa in esame dal cda di viale mazzini. Orfeo, già direttore di Tg1 e Tg2 e attualmente presidente di Rai Way, è chiamato a subentrare a Giuseppina Paterniti, per la quale è in arrivo l'incarico di responsabile dell'Offerta informativa del servizio pubblico.

Il nome di Orfeo come nuovo direttore del Tg3 circolava da tempo ma al dunque la proposta non arrivava ad essere definita. Ora invece sembra che Salini sia riuscito a trovare l'equilibrio tra le varie proposte di nomina che ha ipotizzato e che ha formalizzato con l'invio dei curricula al cda, come da prassi nelle 24 ore precedenti la riunione. Quanto a Rai3, confermata l'ampiamente annunciata da giorni la proposta di nomina di Franco Di Mare a nuovo direttore, al posto di Silvia Calandrelli.

A proposito delle direzioni di Tg3 e Rai3 finora in mano femminile, ieri sono intervenute le commissioni Pari opportunità di Fnsi, Usigrai e Odg e l'associazione Giulia Giornaliste, rilevando che "ancora una volta sono le donne a essere sacrificate sull'altare della lottizzazione politica" e "respingiamo con fermezza l'idea che a farne le spese siano le uniche due donne ai vertici di una rete".

A proposito di Rai Way, importantissimo asset del gruppo di viale Mazzini, al posto di Orfeo sarà Giuseppe Pasciucco il presidente, mentre Aldo Mancino è chiamato ad essere l'amministratore delegato. Consiglieri per conto Rai saranno Stefano Ciccotti e Nicola Claudio, mentre consiglieri indipendenti Donatella Sciuto, Paola Tagliavini, Barbara Morgante, Annalisa Donesana e Riccardo Delleani.

E sempre in fatto di partecipate e controllate, capitolo Rai Com: nuovo presidente Teresa De Santis (ex direttrice di Rai1), mentre amministratore delegato è confermata fino al prossimo 1 giugno Monica Maggioni, che lascerà quindi in concomitanza con l'approvazione del bilancio e la nomina del nuovo cda. Maggioni si dedichera' quindi a un suo nuovo programma per Rai1.

Nel cda di Rai Com restano confermati la Calandrelli e Roberto Ferrara, new entry Angelo Teodoli, che è direttore del Coordinamento generi, e Roberto Sergio, direttore della radiofonia Rai. Sempre in tema di radio, Simona Sala è indicata come nuovo direttore di Radio1 e dei Gr. C'è anche il capitolo Rai Cinema nella tornata di nomine prevista per domani in cda, con le conferme dell'attuale vertice: Nicola Claudio presidente e Paolo Del Brocco amministratore delegato. In cda Elena Capparelli (direttrice di RaiPlay), Marcello Ciannamea (a capo dei palinsesti Rai) e Paola Sciommeri (vice direttore di Rai1).